A seguito dell'approvazione dell'art. 24 della legge regionale n. 18 del 28 dicembre 2012, così come modificata ed integrata dall'art. 38 della legge regionale n. 8 del 7 maggio 2013, a decorrere dal 1° luglio 2013, senza ulteriori oneri a carico del bilancio, la Giunta regionale ha nominato un commissario per la gestione liquidatoria dell'Agenzia regionale per i servizi sanitari (Aress), individuandolo tra i dirigenti regionali, al fine di definire le procedure in essere e tutti i rapporti giuridici attivi e passivi ancora pendenti. La gestione liquidatoria ha una durata di diciotto mesi.
Il commissario liquidatore, Giovanni Lepri, deve provvedere all'accertamento della situazione debitoria e creditoria dell'Aress e presentare le risultanze dell'attività e una relazione finale alla Giunta regionale.
La documentazione dell'albo pretorio resta reperibile al seguente indirizzo internet.

CONTATTI

  • ARESS (ENTE IN LIQUIDAZIONE)

    Corso Regina Margherita, 153/bis
    10122 Torino
    Palazzina B 2° p.
    Telefono: 011.432.20.19
    011.432.21.15
    011.432.52.45.